• Iscriviti via Feed RSS
  • Dolci Ricette su Facebook
  • Dolci Ricette su Twitter
  • Dolci Ricette su Google Plus
  • Dolci Ricette su Pinterest
  • Dolci Ricette su YouTube

Pastiera Napoletana - Ricetta Tradizionale

Pastiera Napoletana - Ricetta Tradizionale

La Pastiera Napoletana, antichissimo dolce pasquale partenopeo, emblema della cucina, è una torta ricoperta di pasta frolla e farcita con un impasto a base di ricotta, frutta candita, zucchero, uova e grano saraceno cotto nel latte.

La pasta è friabile, mentre il ripieno è morbido e di colore giallo crema. Il profumo e il sapore possono essere diversi, a seconda delle spezie e degli aromi utilizzati durante la preparazione.

La leggenda narra che la sirena Partenope fu la creatrice di questa delizia, probabilmente legata al culto di Cerere, le cui sacerdotesse portavano in processione l’uovo, divenuto simbolo di rinascita nella tradizione cristiana. Sull'origine della pastiera napoletana esistono anche altre tradizioni, ma noi siamo qui per prepararla (e mangiarla!).

Nella ricetta classica gli aromi utilizzati sono cannella, canditi, scorze di limone, vaniglia e acqua di fiori d’arancio, ma esistono varianti moderne che prevedono l’inserimento di altri ingredienti come la crema pasticcera o le gocce di cioccolato.

Fammi sapere come ti è venuta la pastiera pubblicando una foto su Facebook o lasciandomi un commento in fondo.


QUESTA RICETTA E’



INGREDIENTI

(Per 8 persone)

Per la pasta frolla
- 250 gr. Farina
- un pizzico di sale
- 125 gr. Burro
- 125 gr. Zucchero a Velo
- 2 Uova
- 1 bustina di Vanillina
- 1 Limone non trattato (scorza)



Per il ripieno
- 250 gr. Grano
- 200 ml. Latte
- 20 gr. Burro
- 1 Limone non trattato (scorza)
- 300 gr. Ricotta di Pecora
- 200 gr. Zucchero
- 4 Uova (2 intere + 2 tuorli)
- 1 bustina di Vanillina
- 1 cucchiaio di cannella macinata
- ½ bottiglietta Acqua di Fiori d’Arancio
- 50 gr. Cedro Candito
- 50 gr. Arancia Candita


COME PREPARARE la Pastiera


  1. Prepara la pasta frolla versando la farina precedentemente setacciata nel mixer, aggiungi un pizzico di sale, il burro e aziona il mixer finchè il composto non sarà amalgamato e avrà assunto una consistenza sabbiosa.
  2. Aggiungi al composto lo zucchero a velo, le uova, la vanillina, la scorza grattugiata del limone e impasta per bene per fare amalgamare gli ingredienti.
  3. Lavora il composto a mano su una spianatoia sporcata di farina, fino ad ottenere un panetto compatto, liscio ed omogeneo.
  4. Avvolgi il panetto nella pellicola e mettilo in frigorifero.
  5. Fai scaldare in una pentola il grano, il latte, il burro e la scorza grattugiata del limone per 10 minuti a fuoco lento, fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati.
  6. Versa la ricotta, lo zucchero, le uova, la vanillina, la cannella e l’aroma di fiori d’arancio nel mixer e frulla il tutto fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
  7. Mescola i due composti nel mixer, in modo che il composto il grano possa raffreddarsi, ed aggiungi il cedro e l'arancia candita.
  8. Stendi la pasta frolla utilizzando una parte della pasta per realizzare delle strisce con l’aiuto di una rotella liscia o dentellata.
  9. Metti il resto della pasta frolla in una tortiera imburrata e infarinata, usando preferibilmente il tipo a cerchio apribile, e crea un fondo fine e compatto, con un bordo laterale piuttosto alto, in modo tale che sia alla stessa altezza del composto.
  10. Versa il composto nella tortiera facendo attenzione che il bordo laterale della pasta frolla sia alla stessa altezza del composto, e decora la pastiera con le strisce di pasta frolla, formando il tipico disegno a rombi.
  11. Metti la pastiera in forno preriscaldato per circa un’ora a 180°.
  12. A cottura ultimata, lascia raffreddare la pastiera nella tortiera a temperatura ambiente e in un luogo fresco, consumandola preferibilmente il giorno dopo.




I MIEI CONSIGLI


  • Se sei golosa come me puoi aggiungere 50 gr. Gocce di Cioccolato Fondente all’impasto per la farcitura.
  • Puoi servire la pastiera con un Recioto, una Vernaccia o, meglio, un Muffato.



RICETTE VIDEO della Pastiera


Pastiera Napoletana

Nella ricetta video della pastiera di Sonia Peronaci di Giallo Zafferano, potrai trovare anche la ricetta della pasta frolla, base della pastiera.





Pastiera di Gianluca Nosari

Ecco la videoricetta della pastiera napoletana interpretata da Gianluca Nosari per Alice TV.





Pastiera Napoletana: Ricetta Originale

La ricetta originale della pastiera napoletana eseguita con l'esperienza e la maestria di Nonna Anna: da realizzare solo se hai molto tempo a disposizione.





ALTRE RICETTE per preparare la Pastiera


  • Pastiera Napoletana: Sito Ufficiale

    Pastiera Napoletana: Sito Ufficiale
  • La ricetta originale, le varianti, la storia e le tradizioni legate a questo famoso dolce partenopeo, oltre a numerose ricette tipiche, dolci e salate.
  • Pastiera Napoletana: Ricetta con Foto

    Pastiera Napoletana: Ricetta con Foto
  • La ricetta originale, con le foto passo passo per facilitare la realizzazione della pastiera napoletana anche a chi non è proprio un esperto.
  • Pastiera Napoletana: Ricetta Light

    Pastiera Napoletana: Ricetta Light
  • Sei a dieta? Niente paura! Pare che la pastiera sia uno dei dolci meno calorici e, come se non bastasse, su Cibo 360 troverai la ricetta “light”!
  • Pastiera Napoletana del Pasticcere

    Pastiera Napoletana del Pasticcere
  • E’ quello che troverai in questo sito, insieme ad una miriade di consigli e segreti per preparare la pastiera tradizionale nel migliore dei modi.



Copyright: Pastiera Napoletana - Ricetta Tradizionale di Dolci Ricette
Photocredit: Mattia Luigi Nappi






Commenti